Chi è l’ Ostetrica

L’ostetrica è l’operatore sanitario che assiste e consiglia la donna nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel puerperio, conduce e porta a termine parti eutocici con propria responsabilità e presta assistenza al neonato. L’ostetrica, per quanto di sua competenza, partecipa:

  1. ad interventi di educazione sanitaria e sessuale sia nell’ambito della famiglia che nella comunità;
  2. alla preparazione psicoprofilattica al parto;
  3. alla preparazione e all’assistenza ad interventi ginecologici;
  4. alla prevenzione e all’accertamento dei tumori della sfera genitale femminile;
  5. ai programmi di assistenza materna e neonatale.

D.M.740/94

 

La peculiarità dell’intervento assistenziale dell’ostetrica è di promuovere e tutelare la salute della donna con un approccio olistico, durante gli eventi naturali e fisiologici relativi alle fasi del ciclo vitale: la vita intrauterina, la nascita, la pubertà, adolescenza, la gravidanza, il parto, il puerperio, l’età fertile, l’età matura, la menopausa,il climaterio.
Parlare  di salute olistica significa per l’ostetrica considerare la persona nella sua globalità, dove le  componenti biologiche, psicologiche e sociali interagiscono tra loro influenzandosi reciprocamente.